0 0
Frittata di Cardi

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Persone
500 gr Cardi Freschi
10 gr Burro
6 Uova
1 cucchiaio Farina 00
q.b. Sale fino
q.b. Pepe Nero
q.b. Succo di Limone

Valori Nutrizionali

255
Kcal
16gr
Proteine
10gr
Grassi
28gr
Carboidrati

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Frittata di Cardi

Una ricetta dal sapore mediterraneo!

Caratteristiche
  • Antipasti
  • Contorni
  • Uova
Cucina:

Una ricetta leggera, gustosa e saporita dal sapore tenero e saporito!

  • 35 min
  • Porzioni 4
  • Medio

Ingredienti

Procedimento

Condividi

In Sicilia, per la festa dell’Immacolata, si realizzano tante ricette con i cardi, dai tradizionali cardi in pastella, a quelli impanati e fritti. Questa volta presentiamo la frittata di cardi! 😉

La ricetta è veramente facilissima e, può essere preparata anche in forno, molto più leggera!

Inoltre, questa ricetta può essere considerata una ricetta di recupero per dei cardi che sono stati bolliti ma non consumati.

In genere siamo abituati a chiamare cardi gli steli dei carciofi, ma ci sono anche quelli selvatici che non hanno nulla a che vedere con quelli dei carciofi.

Step

1
Bene
10 min

Pulizia dei cardi

Per sbucciare i cardi, rimuovere le foglie, le spine e le parti fibrose. Strofinare con un panno per rimuovere lo strato sottile di "peluria" di cui sono ricoperti. Tagliare a bastoncini da 5 o 10 cm, aggiungendoli in una ciotola di acqua con succo di limone per evitare che si scuriscano.

2
Bene
5 min

Cottura dei cardi

Cuocere i cardi in acqua bollente e salata con un pò di succo di limone aggiunto.

3
Bene
5 min

La pastella della frittata

Mettere la farina e un uovo intero in una terrina. Battere fino ad ottenere una pastella liscia. Quindi, aggiungere le restanti uova una alla volta per evitare che si formino grumi. Condire con sale e pepe e aggiungere i cardi, mescolando delicatamente.

4
Bene
15 min

Abbiamo fatto la frittata

Riscaldare il burro in una padella larga e versare il composto. Lasciare cuocere per qualche minuto. Non appena la frittata inizia a solidificarsi, girarla e cuocerla dall'altro lato per 2 o 3 minuti fino a doratura. Servire ben caldo.

5
Bene

Consigli

Per rovesciare la frittata: prendi un piatto grande e mettilo sopra la padella. Gira il tutto o fai scorrere delicatamente la frittata nel piatto da portata!

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sotto per scriverne una!
Spaghetti con Alici, Pangrattato, Pomodorini e Pistacchio
Precedente
Spaghetti con Alici, Pangrattato, Pomodorini e Pistacchio
Tartare di tonno fresco cenaunavolta
Successiva
Tartare di tonno fresco
Spaghetti con Alici, Pangrattato, Pomodorini e Pistacchio
Precedente
Spaghetti con Alici, Pangrattato, Pomodorini e Pistacchio
Tartare di tonno fresco cenaunavolta
Successiva
Tartare di tonno fresco

Aggiungi Commento