0 0
Peperoni ripieni di Quinoa e Pollo

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica le porzioni:
8 Peperone
180gr Quinoa
360gr Brodo Vegetale
2 cucchiai Olio E.V.O.
1/2 Cipolla
500gr Macinato di Pollo
300gr Verdure Surgelate
1 cucchiaio Salsa di Soia
1 cucchiaio Sciroppo d'Acero
1 cucchiano Olio di Sesamo
1 Spicchio d'aglio
8 Uova grandi
q.b. Sale fino
q.b. Pepe Nero

Peperoni ripieni di Quinoa e Pollo

Speciale Ricette FIT

Caratteristiche:
  • Dietetica
  • Piatti Unici
Cucina:
  • 1 ora
  • Porzioni 4
  • Medio

Ingredienti

Introduzione

Condividi

I peperoni ripieni di quinoa di pollo amico sono una ricetta di peperoni ripieni ricchi di proteine ​​che è fatta con deliziosa quinoa di pollo fritta con sopra un uovo al forno!

Ci occupiamo di farcire il cibo. Zucca ripiena di spaghetti . Pollo ripieno . Bistecca Ripiena . Toast francesi ripieni . MA, i peperoni ripieni hanno un posto solido nei nostri cuori.

  • Più verdura:  adoriamo che i peperoni siano una verdura. Anche se li riempi con tutta la carne o tutti i cereali, otterrai comunque una verdura!
  • Avanzi facili: i  peperoni ripieni sono deliziosi quando vengono riscaldati e puoi metterli in valigia e portarli a scuola o al lavoro per pranzo.
  • Ottimo per il congelamento:  fai un doppio lotto e congela i peperoni ripieni per una cena veloce quando “non hai niente da mangiare”.

Che cos’è la quinoa fritta con pollo? È esattamente quello che sembra! Invece di preparare il riso fritto , abbiamo deciso di preparare la quinoa fritta! Perché? Bene, la quinoa è una proteina completa e offre un’ottima alternativa al riso.

Ti consigliamo di conservare i peperoni ripieni in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 5 giorni.

Per riscaldare: basta posizionare il peperone ripieno su un piatto adatto per microonde e microonde per circa 90 secondi.

COME CONGELARE

Questi peperoni ripieni di quinoa fritta con pollo farebbero un ottimo pasto da congelatore. Il nostro consiglio numero 1 per congelare questi è: aspetta di rompere l’uovo! Seguire le indicazioni nella scheda della ricetta, ma non rompere le uova sopra prima di infornare. Aspetta di farlo dopo aver scongelato e riscaldato!

Per congelare: lascia raffreddare completamente i tuoi peperoni ripieni completamente cotti. Quindi, avvolgi strettamente ciascuno in un pezzo di stagnola e rimuovi quanta più aria possibile. Scrivi il nome della ricetta e una “data di scadenza” che è di 3 mesi dal momento in cui l’hai fatta. Congelare fino a 3 mesi.

Per riscaldare:  lascia scongelare completamente i peperoni ripieni. Quindi, puoi riscaldarli nel forno ancora avvolto in un foglio di stagno a 375ºF per circa 20 minuti O nel microonde in alto per circa 90 secondi.

Per quanto riguarda l’uovo: se hai intenzione di congelare questa ricetta, ti consigliamo di cucinare l’uovo completamente separato, il giorno di! Puoi preparare un uovo fritto, un uovo sodo o anche un uovo strapazzato!

Anna Rosa Montalbò

Mi chiamo Anna Rosa Montalbò, classe 87 e ho conseguito la laurea in giurisprudenza magistrale con specializzazione in criminologia psichiatrica forense e neuroscienze del marketing. Sono una creator digitale con competenze specializzate in grafica, comunicazione e... ovviamente ricette. Sono mamma di Alice e del mio progetto culinario a 360° intitolato "C’ena una Volta" su Instagram. Da diversi anni, ogni giorno, condivido ricette particolari, sane e grafiche, arricchite da consigli di ogni genere. Il mio modo di condividere le ricette richiama la mia prima passione e professione di grafico. Come foodblogger italiana e creativa digitale, cerco di dare un tocco di colore e vivacità a tavola dei miei follower.

Orzo perlato con patate a tocchetti e salsa di pomodoro
Precedente
Orzo perlato con patate a tocchetti e salsa di pomodoro
Ricetta penne lisce
Prossimo
Penne lisce con pezzetti di pomodoro, ceci e prezzemolo
Orzo perlato con patate a tocchetti e salsa di pomodoro
Precedente
Orzo perlato con patate a tocchetti e salsa di pomodoro
Ricetta penne lisce
Prossimo
Penne lisce con pezzetti di pomodoro, ceci e prezzemolo

Aggiungi il tuo commento