0 0
Calamarata con sugo di scoglio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica le porzioni:
160 gr Calamarata fresca
180 gr Misto mare fresco
1 cucchiaio Olio E.V.O.
1 manciata Pomodorini datterini gialli e rossi
1 cucchiaio Fecola di patate
1 pizzico q.b. Sale fino
1 spolverata q.b. Prezzemolo

Informazioni nutrizionali

412kcal
A porzione

Calamarata con sugo di scoglio

Caratteristiche:
  • Pasta
Cucina:

Oggi un piano decisamente goloso: calamarata con sugo di scoglio cremosissimo e tritato di prezzemolo! 😋

  • Porzioni 2
  • Facile

Ingredienti

Introduzione

Condividi

Benvenuti nel mondo del gusto e dell’arte culinaria di “C’ena una volta”, il luogo dove ogni piatto racconta una storia avvincente e ogni morso è un viaggio nel regno dei sapori autentici. Oggi ci addentriamo nel delizioso universo della “Calamarata con sugo di scoglio”, una creazione che ci fa immergere nelle profondità marine e assaporare la freschezza del mare al primo assaggio.

Immaginatevi seduti a un tavolo illuminato da candele tremolanti, il rumore delle onde che si infrangono lontano e l’odore avvolgente del mare che si sposa con il profumo invitante di una cucina davvero speciale. Questa è l’atmosfera magica che circonda la Calamarata con sugo di scoglio di “C’ena una volta”.

La pasta, morbida e avvolgente come una carezza, è lavorata con maestria artigianale, un’arte tramandata attraverso generazioni. Ma è il sugo di scoglio a rubare la scena, una sinfonia di sapori che cattura l’anima di chiunque lo assaggi. I frutti di mare freschissimi si fondono con il pomodoro maturo e le erbe aromatiche, creando un connubio che delizia il palato in ogni boccone.

Il segreto di questa prelibatezza risiede nella cura con cui vengono selezionati gli ingredienti. Solo il meglio del mare, pescato con passione e dedizione, trova spazio in questa calamarata. Ogni ingrediente è scelto con attenzione, creando un equilibrio perfetto tra freschezza e sapore.

Il piatto non è solo una delizia per il palato, ma è anche un viaggio sensoriale che ci trasporta direttamente sulle coste mediterranee. Chiude gli occhi e si può quasi sentire la brezza marina, mentre il suono delle onde diventa la colonna sonora di questo momento culinario unico.

La Calamarata con sugo di scoglio è più di un piatto, è un’esperienza che risveglia i sensi e regala emozioni gastronomiche indimenticabili. Se volete vivere un’avventura culinaria che vi trasporti lontano, questa è la scelta perfetta. Buon viaggio nel mondo del gusto.

Procedimento

1
Fatto

Preparazione

Innanzitutto, taglia a cubetti il misto mare e i datterini e inseriscili in pentola con un filo d'olio. Lasciali soffriggere e aggiungi un cucchiaio di fecola di patate e mezzo bicchiere di acqua; cuoci per qualche minuto

2
Fatto

Cottura

A questo punto metti a cuocere in abbondante acqua salata la calamarata. Cuoci il sugo di scoglio cremoso per almeno una decina di minuti e scola la calamarata

3
Fatto

Impiatta!

Aggiungi la calamarata in pentola col sugo, impiatta e termina con una generosa manciata di prezzemolo fresco

Anna Rosa Montalbò

Mi chiamo Anna Rosa Montalbò, classe 87 e ho conseguito la laurea in giurisprudenza magistrale con specializzazione in criminologia psichiatrica forense e neuroscienze del marketing. Sono una creator digitale con competenze specializzate in grafica, comunicazione e... ovviamente ricette. Sono mamma di Alice e del mio progetto culinario a 360° intitolato "C’ena una Volta" su Instagram. Da diversi anni, ogni giorno, condivido ricette particolari, sane e grafiche, arricchite da consigli di ogni genere. Il mio modo di condividere le ricette richiama la mia prima passione e professione di grafico. Come foodblogger italiana e creativa digitale, cerco di dare un tocco di colore e vivacità a tavola dei miei follower.

Gnocchi con crema di peperoni zucca e ricotta
Precedente
Gnocchi con crema di peperoni zucca e ricotta
Risotto agrodolce con zucca e mango
Prossimo
Risotto agrodolce con zucca e mango
Gnocchi con crema di peperoni zucca e ricotta
Precedente
Gnocchi con crema di peperoni zucca e ricotta
Risotto agrodolce con zucca e mango
Prossimo
Risotto agrodolce con zucca e mango

Aggiungi il tuo commento