• Home
  • Zuppe
  • Zuppa di Cipolla con Crostini di Pane Croccante

Zuppa di Cipolla con Crostini di Pane Croccante
Cipolle dolci e fragranti crostini dorati

Zuppa di Cipolla con Crostini di Pane Croccante

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Persone
2 L Brodo Vegetale
100 gr Burro
q.b. Crostini Pane tostato in sostituzione
20 gr Farina 00
500 gr Cipolla Bianca o Rossa
200 gr Formaggio Gruviera
q.b. Sale fino

Valori Nutrizionali

12g
Proteine
339
Kcal
22gr
Grassi
29gr
Carb

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

La zuppa di cipolle o Soupe à l'oignon è una zuppa tipica della tradizione culinaria francese.

Caratteristiche
  • Zuppe
Cucina:

Ingredienti

Procedimento

Condividi

La zuppa di cipolle o Soupe à l’oignon è una zuppa tipica della tradizione culinaria francese. Piatto povero dalle origini antichissime, era utilizzato, ai tempi dell’Impero Romano, dai gladiatori per rassodare i muscoli ma era anche una ricetta alla portata di tutti proprio per il facile reperimento delle cipolle. La zuppa di cipolle, come la conosciamo oggi, è un piatto elaborato nel XVII secolo e si accompagna a pane tostato e crostini.

Step

1
Bene

Non piangere

Tagliate le cipolle a fettine sottili e fatele soffriggere in una padella con un po' di burro. Non fatele abbrustolire, ma solo sudare, continuando la loro cottura a fuoco dolce.

2
Bene

Brodo caldo

Intanto, preparate del brodo con un dado. Quando cominciano ad ammorbidire, aggiungete la farina e il brodo. Lasciate bollire le cipolle per almeno 30 minuti finché non diventano una crema, facendo attenzione a non far mai seccare la zuppa.

3
Bene

Crostini dorati

Tostate delle fette di pane e adagiatele sul fondo di una teglia da forno. Qui versate la zuppa cotta e copritela con fettine di gruviera o emmental oppure usate delle terrine da forno.

4
Bene

Gratin al profumo di cipolla

Lasciate gratinare in forno statico preriscaldato a 250 gradi per almeno 10 minuti fino a creare una crosticina croccante e poi servite il vostro piatto ben caldo. Se avete un forno ventilato, cuocete a 230 gradi per una decina di minuti.

5
Bene

Consigli e Segreti

Per realizzare la zuppa di cipolle secondo la ricetta francese potete usare sia cipolle rosse che cipolle bianche, cuocerle nel burro per una mezz'ora e poi, dopo, allungarle con del vino o del brodo. Servite il piatto con un goccio di olio extravergine d'oliva versato a crudo.

Se volete che la vostra zuppa sia più vellutata, riponete metà in un mixer e realizzatene una crema che andrete ad unire al resto delle cipolle stufate. Per avere un sapore ancora più deciso, aggiungete oltre al brodo mezzo bicchiere di vino bianco o di brandy e lasciate sfumare. Potete abbinare la zuppa di cipolle ad un secondo piatto di verdure e a un bel bicchiere di vino Chardonnay.

Se la zuppa è troppo liquida, fate evaporare il liquido di cottura togliendo il coperchio dalla pentola per qualche minuto, durante la fase di cottura.

Il segreto per un'ottima zuppa di cipolla è nel mescolare spesso fino a rendere le cipolle caramellate e ben dorate.

6
Bene

Conservazione

La zuppa di cipolle non può essere congelata ma deve essere mangiata subito, appena fatta. In alternativa, potete conservarla in frigorifero solo per un giorno e chiusa in un contenitore ermetico. Riscaldatela in forno, invece, con la funzione "grill" solo per qualche minuto fino a far squagliare nuovamente il formaggio.

Recensioni

Voto:
(5)
Total Reviews: 1
C'ena una Volta

Worthy abundantly by rung. Human live towards been long and yield when bed thing associates, the are on needed twice a phase harmonics. Torn range sport. Who cache hundred designer

Precedente
Involtini di Mozzarella con Prosciutto Crudo
Successiva
Salsa di Pomodoro al Basilico
Precedente
Involtini di Mozzarella con Prosciutto Crudo
Successiva
Salsa di Pomodoro al Basilico

Aggiungi Commento