• Home
  • Dolci
  • Macarons perfetti con una semplice ricetta
0 0
Macarons perfetti con una semplice ricetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Persone
100 gr Zucchero a Velo
100 gr Farina di Mandorle
2 Albumi d'uovo
1 pizzico Sale fino
q.b. Coloranti Alimentari in polvere
55 gr Zucchero Semolato
Per la farcia
150 gr Burro
75 gr Zucchero a Velo

Valori Nutrizionali

109
Kcal
5 gr
Grassi
16 gr
Carb
0,92 gr
Prot

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Macarons perfetti con una semplice ricetta

Dolci, delicati e colorati

Caratteristiche
  • Dolci
Cucina:

Con una varietà di colori e aromi per riempirli puoi preparare uno splendido dessert per le feste o una merenda per il tè che stupirà i tuoi ospiti

  • 26 min
  • Porzioni 4
  • Medio

Ingredienti

  • Per la farcia

Procedimento

Condividi

Spesso, i macarons godono della reputazione di essere molto difficoltosi nella loro realizzazione. Anche se potrebbero non essere la ricetta più facile da realizzare, in realtà non sono poi così complicati, come vedrai nella seguente ricetta. Devi solo tenere a mente alcuni punti e prima che tu te ne accorga, creerai sempre macarons perfetti.



Macarons perfetti con una semplice ricetta

Questa semplice ricetta dei macarons è la base e con alcuni semplici suggerimenti extra per aiutare un principiante nel suo cammino, diventerai imbattibile. Da questa ricetta, i macarons che puoi creare saranno limitati solo dalla tua immaginazione. Con una varietà di colori e aromi per riempirli – forniti di seguito – puoi preparare uno splendido dessert per le feste o una merenda per il tè che stupirà i tuoi ospiti o perché no, come accompagnamento ad una panna cotta con crema ai frutti di bosco!

Se ti capita di essere un pò instabile con una sacca da pasticcere, non preoccuparti! Ti consigliamo di creare un modello su carta oleata o di acquistare un tappetino per macaron in silicone appositamente progettato, se desideri dei macarons di dimensioni uniformi.

13 suggerimenti utili per il macaron perfetto

  1. Se ti è possibile, acquista un Moule Macaron, un tappetino in silicone progettato appositamente per la produzione di macarons;
  2. Per quelli colorati, usare una pasta colorata  non coloranti liquidi; l’uso di un liquido potrebbe alterarne la consistenza;
  3.  I macarons al cioccolato  sono leggermente diversi. Setaccia la polvere di cacao con lo zucchero a velo;
  4. Non setacciando, si rischia di formare grumi nella miscela che appiattirà i dolci;
  5. Usa i bianchi d’uovo vecchi di qualche giorno e assicurati che siano a temperatura ambiente;
  6. Prima di sbattere gli albumi, assicurati che la frusta e la ciotola siano perfettamente pulite e prive di grasso;
  7. Non aggiungere tutto lo zucchero agli albumi in una volta sola, in tre parti solitamente è meglio;
  8. Usa una semplice bocchetta rotonda sulla tua sacca da pasticciere, tutto ciò che è più elaborato è una perdita di tempo;
  9. Lascia asciugare i macaron crudi prima di cuocerli20 – 30 minuti è il tempo migliore;
  10. A metà cottura, apri la porta del forno e velocemente fai fuoriuscire il vapore. Chiudi la porta e completa la cottura.
  11. Non essere tentato di rimuovere i macarons fino a quando non sono freddi;
  12. Sono meglio conservati in un contenitore all’interno del frigorifero durante la notte, prima di mangiarli;
  13. Se non si ha il tempo di completare la preparazione dei macarons una volta cotti, congelali.

Variazioni di riempimento per Macarons

Per i macarons rosa, lampone e fragola sono buoni abbinamenti. Per contrasto aggiungere un pò di aroma alla vaniglia al burro.

I macarons verdi funzionano molto bene con una crema al gusto di pistacchio. Puoi usare l’additivo alimentare o il pistacchio finemente macinato.

Se ti piace ancora il verde, ma vuoi aggiungere un tocco particolare, ti consigliamo di aggiungere un pò di cocco, una scorza di lime fresco e una piccola spremuta di succo d’arancia per un ripieno energico.

Per creare un macaron viola, scopriamo che il gusto del mirtillo è perfetto.

Vuoi un macaron color crema? L’estratto di vaniglia rende un meraviglioso macaron color crema e conferisce un ulteriore gusto cremoso.

Vuoi illuminare le cose e creare un macaron giallo? Il limone è un’ottima soluzione per te!

Indipendentemente dal sapore e dal colore che decidi di realizzare durante la cottura, siamo sicuri che ti innamorerai di questi macarons.



Step

1
Bene

Le temperature

I macarons hanno bisogno di una temperatura costante e piuttosto bassa per una corretta cottura. Troppo alta, e si bruciano rapidamente. Troppo bassa e rimangono crudi. Queste temperature sono indicative e si adattano al tuo forno.

2
Bene

Forno ventilato

Preriscalda il forno a 140 C. Se il tuo forno ha una ventola, ti consigliamo di non usarla se ti è possibile. Ma non preoccuparti se non hai alternative, i risultati saranno comunque buoni!

3
Bene

Setaccia zucchero e farina di mandorle

Setaccia lo zucchero a velo e le mandorle tritate in una grande ciotola. Elimina tutti i grumi rimasti e mescolali insieme.

4
Bene

Il composto dei macarons

In una ciotola separata, scrupolosamente pulita, monta gli albumi e il sale fino a formare un composto morbido. Aggiungi lo zucchero semolato, un pò alla volta e continua a sbattere fino a quando i bianchi divengono molto spessi e lucidi (idealmente, dovresti essere in grado di tenere la ciotola capovolta senza che i bianchi cadano) Ora, incorpora lo zucchero a velo e la miscela di mandorle.

5
Bene

Cerchi sul foglio

Usando una sac à poche con un ugello da 1 cm, riempi con la miscela dei macarons. Posiziona il tappetino in silicone o una carta forno su una teglia. Crea dei piccoli cerchi sul foglio.

6
Bene

Prima di infornare

Batti delicatamente la teglia alcune volte sulla superficie di lavoro per aiutare la miscela dei macarons a depositarsi e per rompere eventuali bolle d'aria, quindi lasciali asciugare per 20 minuti fin quando la superficie del macarons diventerà liscia e lucida

7
Bene

La cottura

Cuoci i macarons nel forno preriscaldato per 7/8 minuti, apri la porta per rilasciare il vapore, richiudi lo sportello del forno e cuoci per altri 7/8 minuti. I macarons sono cotti quando saranno sodi e leggermente rialzati.

8
Bene

Fase finale

Lasciali raffreddare completamente. Non tentare di rimuovere i macarons dal tappetino finché non saranno freddi, o rischierai di spaccarli.

9
Bene

La farcia

Sbatto il burro ammorbidito fino a quando non è soffice, quindi aggiungi gradualmente lo zucchero a velo. A questo punto puoi aggiungere degli aromi e dei coloranti.

10
Bene

Farcitura

Inserisci circa mezzo cucchiaino di ripieno sul lato piatto di un macaron e chiudilo con un altro. Continua con i macarons rimanenti.

11
Bene

Gnam!

I macarons possono essere consumati immediatamente, ma trarranno beneficio dalla refrigerazione per 24 ore (è possibile resistere per così tanto tempo) poiché ciò li renderà ancora più gommosi e gustosi.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sotto per scriverne una!
spaghetti gamberi e bottarga cenaunavoltablog
Precedente
Spaghetti Gamberi e Bottarga
orecchiette funghi e salsiccia
Successiva
Orecchiette funghi e salsiccia
spaghetti gamberi e bottarga cenaunavoltablog
Precedente
Spaghetti Gamberi e Bottarga
orecchiette funghi e salsiccia
Successiva
Orecchiette funghi e salsiccia

Aggiungi Commento