0 0
Carciofi ripieni di Tonno e Gamberetti

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Persone
4 pezzi Carciofi
120 gr Gamberi
50 gr Tonno sott'olio
2 cucchiai Maionese
2 cucchiai Ketchup
2 cucchiai Senape
q.b. Olio E.V.O.
q.b. Vino Bianco
q.b. Limone
1 pezzo Peperone
q.b. Alloro
q.b. Sale fino
q.b. Pepe Nero

Salva questa Ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Carciofi ripieni di Tonno e Gamberetti

Un contorno o un secondo veramente gustoso!

Caratteristiche
  • Verdure
Cucina:

Una soluzione facile e veloce per assaporare dei carciofi degni di essere chiamati così... Con l'utilizzo del tonno e dei gamberetti, i carciofi, avranno un sapore veramente irresistibile!

  • 1 ora
  • Porzioni 4
  • Medio

Ingredienti

Procedimento

Condividi

I carciofi ripieni di tonno e gamberetti sono una specialità senza eguali!

Il carciofo ripieno è un alimento preparato in varie regioni. Un ripieno italiano comune utilizza una miscela di briciole di pane, aglio, origano, prezzemolo, formaggio grattugiato e prosciutto o salsiccia. La miscela viene spinta negli spazi alla base di ogni foglia e nel centro prima che il carciofo sia bollito o cotto a vapore.

In tutto il Nord Africa , il Medio Oriente , la Turchia e l’Armenia, il ripieno preferito per i cuori di carciofo ripieni comprende l’agnello macinato. Le spezie riflettono la cucina locale di ogni paese. In Libano, ad esempio, il ripieno tipico include agnello, cipolla, pomodoro, pinoli, uvetta, prezzemolo, aneto, menta, pepe nero e pimento. Una popolare varietà vegetariana turca utilizza solo cipolla, carota, piselli e sale.

Carciofi ripieni di tonno e gamberetti

Ebbene, amici amanti dei carciofi. Avete mai assaggiato i carciofi ripieni di tonno e gamberetti? Se voleste provare una novità veramente gustosa e vuoi fare una grande figura a tavola, prova ad imbottirli di tonno e gamberetti.

Sinceramente, il modo migliore per mangiare i carciofi ripieni, è quello di riempirli con un composto di pangrattato e aglio. Non lo dico alla leggera. I carciofi ripieni sono davvero, veramente buoni.

È piuttosto ovvio perché quando guardi gli ingredienti, potrebbero sembrarti alquanto strani. I carciofi sono un alimento meraviglioso in sé e per sé. Tirare indietro le foglie (i petali in realtà) e farcirli con tonno e gamberetti? Solo una parola: Wow.

SCEGLIERE IL CARCIOFO GIUSTO

Questa ricetta funziona meglio con carciofi di stagione medio-grandi, freschi e di stagione. Ecco cosa cercare:

  • Pesanti: i carciofi dovrebbero essere belli pesanti quando li reggi. Se sono leggeri, questo è un segno che sono un pò secchi e probabilmente vecchiotti.
  • Parlano: ti sembrerà stranissima questa cosa, ma quando trattieni un carciofo fresco, le foglie squittiscono quando le stringi.
  • Chiuso, non scuoiato: se un carciofo ha le foglie spalancate indica che il carciofo potrebbe essere vecchio e potrebbe essere duro. Se è ancora pesante, va benissimo, ma in caso contrario, cerca un carciofo in cui le foglie sono più chiuse con solo una piccola separazione.
  • Di stagione: la stagione principale per i carciofi è la primavera (marzo e aprile). C’è una seconda stagione in autunno (ottobre). Acquista i carciofi quando sono di stagione e avrai una migliore possibilità di ottenerne alcuni che siano freschi e genuini!

Potrebbe interessarti “10 verdure con più ferro della carne

Step

1
Bene

Mondiamo i carciofi

Mondate i carciofi e man mano che sono pronti, poneteli in una ciotola contenente acqua fredda acidulata con il succo di mezzo limone.

2
Bene
20 minuti

Carciofi a vapore

Fateli cuocere a vapore per circa 20 minuti, poi lasciateli raffreddare. Intanto, sgusciate le code di gamberi e inseritele in una casseruola; aggiungetevi due cucchiai d'acqua, uno di olio e uno di vino bianco, mezza foglia di alloro, una manciata di pepe e un pizzico di sale.

3
Bene
4 minuti

La cottura dei Gamberi

Cuoci i gamberi, a recipiente coperto, per circa 4 minuti. Poi toglili dal fuoco e lasciali intiepidire nello stesso liquido di cottura.

4
Bene

Tritare il composto

Sgocciola bene le code di gambero e tritale finemente insieme al tonno. Inserisci il ricavato in una ciotola e incorpora la maionese, il ketchup e la salsa di senape. Assaggia il composto e, in caso, correggi di sale.

5
Bene

Farcitura dei Carciofi

Taglia a metà i carciofi, farciscili con il composto di tonno e gamberetti e guarniscili con due listarelle di peperone rosso in agrodolce. Sistemali in un'antipastiera e buon appetito...

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il form sotto per scriverne una!
Sformatino ai peperoni e cipolla cenaunavoltablog
Precedente
Sformatino goloso ai Peperoni e Cipolla
Sformatino ai peperoni e cipolla cenaunavoltablog
Precedente
Sformatino goloso ai Peperoni e Cipolla

Aggiungi Commento